EVS Stories: James Begg

[ ENGLISH VERSION BELOW ]

Nato in Inghilterra, cresciuto in Spagna, innamorato di una ragazza slovacca e attualmente insegnante d’inglese in Myanmair. Stiamo parlando di uno dei nostri volontari EVS del 2013, James Begg.

Sono passati tre anni da quando James, Hana, Verghineh e Carlos hanno svolto il loro volontariato con noi. Abbiamo chiesto a James di condividere la sua esperienza, la sua storia, e così ha fatto. Date un’occhiata al suo racconto!

“Mi ricordo benissimo il primo momento in cui abbiamo messo piede a Villa Aida: era una giornata fredda, piovosa e il riscaldamento era un pò….basilare. Mi ricordo anche che i soci di Legambiente ci hanno portato attraverso strade tortuose e all’apparenza intricate verso la birreria “La Gastaldia”, per il nostro brindisi di benvenuto. Erano tutte facce e ambienti nuovi, che nel corso di otto mesi sarebbero diventate estremamente care al nostro cuore. Avremmo ripercorso quelle stesse strade in bici con Beppe, scoperto il Piave con Lucio, festeggiato numerose volte nelle vicina Farra di Soligo con Marcella e Gian, vendemmiato il famoso vino di quelle colline con la famiglia di Mary e camminato sulle stesse con Marcello, Adriano e tutto il gruppo di Legambiente.

unnamed

L’ottimo cibo non mancava mai…, sia alle più diverse ‘feste paesane’ – preferibilmente accompagnato dalle canzoni dai doppi sensi dei Cantori da Filò sia che si trattasse di una pizza da Stefano o “Al Sole”. Anche nella nostra casa il cibo non era per niente male, grazie soprattutto a frutta e verdure sempre fresche comprate dai vicini contadini fratelli. Durante il nostro  percorso siamo stati davvero fortunati ad incontrare un sacco di persone discrete e appassionate che davvero hanno apprezzato la nostra presenza e il nostro lavoro. Sono convinto che la loro passione per le Fontane Bianche, il Piave (e il prosecco) rimarrà per sempre con noi e allo stesso modo le nostre personalità e il nostro reale e genuino interesse per la lingua, la cultura e questo territorio ha reso i Legambientini di Sernaglia ancora più affezionati a noi.

Ancora oggi porto nel cuore tutte queste amicizie e sono molto grato di aver avuto i migliori e più divertenti compagni d’avventura che potessi desiderare: Carlos (Pamplona), Verghineh and Hana. Le nostre ‘cazzate’ e le nostre frasi d’effetto sono rimaste leggendarie come le acque del Piave.”

Born in UK, raised in Spain, in love with a slovaquian girl and currently working in Myanmair. We’re talking about our EVS volunteer from 2012, James Begg.

Four years passed by since James, Hana, Verghineh and Carlos were with us. We asked James to share his experience, his story, and so he did. Have a look.

“I remember the first time we set foot in Villa Aida: it was cold, rainy and the heating in the house was very basic. I also remember the Legambiente members driving us around confusing roads to La Gastaldia, where we had our welcome drink. There were new faces and new surroundings which, over the course of 8 months, would become extremely close to our heart. We would cycle those same roads with Beppe, discover the Piave with Lucio, feast in nearby Farra with Marcella and Gian, harvest some of those famous vineyards with Mary’s family and walk those hills with Marcello, Adriano and all the Legambiente crew.

There was never lack of fantastic food, whether at the various ‘feste paesane’ -preferably accompanied by the dirty songs of the Cantori da Filò- or pizzas at Stefano’s and El Sole. Our home cooking wasn’t bad either, thanks mainly to the fresh vegetables bought at the brother’s farm. On our EVS journey we were fortunate to meet a great amount of decent and passionate people who really appreciated our presence, let alone our work. I think their passion for Fontane Bianche, the Piave (and Prossecco) rubbed off on us and, likewise, our good spirits and genuine interest in their language and territory made them even more fond of us.

I still treasure all those friendships and I am grateful to have had the best –and funniest- companions I could possibly wish for: Carlos (Pamplona), Verghineh and Hana. Our ‘cazzate’ and catch-phrases are as legendary as the waters of the Piave.”

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s